08.gen.2010 NESSUNA RAZZA

legaL’italia è una repubblica fondata sul razzismo.

Si, va bene i negri, l’importante è che non ci stiano troppo vicini eh? L’importante è che non creino problemi, perchè altrimenti si sopprime e si chiudono ulteriormente le frontiere, inutile cercare soluzioni sociali perchè quelli son baluba che devono solamente tornare al proprio paese.

Però se giocano bene a calcio, cavolo, quelli si che sono forti, basta che tengano la testa bassa e non si lamentino di fischi e buu ingiustificati. Anzi, tutto è giustificato dalla pelle nera. Poi quelli italiani, scherzi? Non esistono italiani negri.

E poi sono troppi, basta!

Siamo pieni di negri in televisione, in politica, nelle pubbliche amministrazioni, nelle aziende, negli ospedali, vero?

Viviamo in un paese imbarazzante.

Che poi, cosi come Verona non è tutta razzista, il paese italia non è tutto di merda, ma una parte considerevole, diciamo la “maggioranza”.

Nei momenti più bui penso a “perle” come Emergency per non perdere del tutto la speranza.

E’ ovvio che non si tratta solo di razzismo, ma anche di mancanza di opportunità. Se un laureato nigeriano viene in italia e il meglio che possa ottenere è un lavoro nei campi o il manovale sottopagato vuol dire che qualcosa non va, e rimandarlo a casa non risolve il problema.

Mi sembrano cose talmente ovvie, ma evidentemente lo strano sono io.

Comment Pages

There are 5 Comments to "NESSUNA RAZZA"

  • stefano scrive:

    condivido al 100%

  • Nessuno scrive:

    che uomo, che uomo!

  • Jacki scrive:

    Patrizia scei:rvVuol dire che è una brava persona, una persona che vorrei come amica.Saper mentire come molte altre cose è solo una questione di pratica …

  • Shall we share our Top Five Bonds of All-Time? I’ll start:GoldfingerOn Her Majesty’s Secret ServiceSkyfallFrom Russia with LoveThe Spy Who Loved MeRegards to Thunderball and GoldeneyeBest Guilty Pleasures: Moonraker, The World is Not EnoughMost Overrated: Casino Royale

  • Letztes Jahr hatte dieser Versand Kataloge verschickt auf denen auf dem Umschlag ein Foto eines Terassenheizstrahlers zu erkennen war. Selbstverständlich wurden diese sinnlosesten Energieverbrater dann auch in mehreren Varianten angepriesen. Auf mein empörtes Mail über diese Frechheit von Etikettenschwindel mit: “Nachhaltigkeit”, “Ressourcen behutsam nutzen” und “Klimaschutz-Paket”, bekam ich natürlich nie eine Antwort. Wenigstens bekam ich gar keine Post mehr von denen.

Write a Comment

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Bloggers