11.giu.2010 TRIPLETTA, I VOTI – ATTACCANTI

Questa la faccio al contrario.

Arnautovic – 6 – Voglio citarlo nonostante abbia fatto praticamente da comparsa nell’anno perfetto. Sinceramente nei pochi minuti in cui l’ho visto in campo mi è sembrato un ragazzino con un bel bagaglio di talento, spero maturi bene. Per il resto sono indimenticabili le sue sceneggiate fatte alle 6 di mattina del 23 maggio a San Siro durante i festeggiamenti della Champion’s. Un completo deficiente per il divertimento dei 50000 presenti. IDOLO. (video)

Balotelli - 6.5 - Scrivo queste parole senza ancora avergli dato un voto. L’anno scorso gli diedi un ottimo 7.5 perchè le sue prestazioni furono importanti nonostante qualche passaggio a vuoto. Si, ha festeggiato assieme ai compagni e i tifosi sembra gli abbiano perdonato quel gestaccio in quella memorabile serata però l’ha fatta troppo grossa. Gli devo abbassare il voto sperando, per il secondo anno consecutivo, che metta definitivamente la testa a posto perchè è troppo, troppo forte per perdersi per strada. FLASHBACK: gol bellissimo contro l’udinese, scivolando da fuori area, ma voglio ricordare soprattutto la prestazione nell’ultima di campionato col Siena. E’ stato forse il migliore ed è andato vicinissimo al gol. Deve ripartire da li…

Pandev - 7 - Premessa: nel finale di stagione mi ha fatto spesso incazzare per la sua continua testardaggine nel portare palla. Detto ciò gli do un voto alto perchè è arrivato a metà stagione, dopo aver passato mesi senza giocare. Ha giocato quasi sempre in un ruolo non suo, ma appena arrivato, forse grazie alla grande voglia di farsi ammirare, ha sfoggiato prestazioni super. Riconfermato. FLASHBACK: senza dubbio la punizione del 2-0 nel derby di ritorno. Partita incredibile. (video)

Eto’o - 9 - Samuel Eto’o ha la mia totale, completa ammirazione. Quello che ha fatto quest’anno è incredibile. Pensare che uno come lui, dopo tutto quello che ha vinto, sempre da protagonista, potesse giocare “in fascia” attaccando, ma anche coprendo fino ad arrivare a chiudere da terzino sugli avversari, lo rende un campione VERO. Spesso ha dato consigli a Balotelli che evidentemente non sempre l’ha ascoltato. Sono sicuro che con Eto’o prima punta al posto di Milito non sarebbe cambiato niente. FLASHBACK: Chelsea – Inter, 0 – 1, il momento in cui questa Inter è diventata da Europa!

Milito – 10 – Lo ammetto, è difficile trovare parole per descrivere questo giocatore. Milito non è un centravanti, Milito è IL CENTRAVANTI! Quattro gol nelle tre partite fondamentali di questa, e qui mi ripeto per l’ennesima volta, meravigliosa, unica stagione! Con 4 gol ha reso storici gli sforzi fatti da tutti per arrivare a giocare quelle benedette 3 partite. Non solo realizzatore, ma anche uomo assist e primo a lottare su tutti i palloni. La punta di diamante di una squadra PERFETTA. FLASHBACK: impossibile trovarne uno, quindi ecco a voi tutti i suoi gol 2009/2010.

GRAZIE PRINCIPE.

4632160635_a15643c85d_oP.s. un rutto per Amantino Mancini, un saluto a Suazo e un caloroso grazie a Patrick Vieira.

Comment Pages

There are 2 Comments to "TRIPLETTA, I VOTI – ATTACCANTI"

  • Nessuno scrive:

    Come non darti ragione…
    …ti informo solo che Arnautovic lo abbiamo venduto ad una squadrasalamadonna tedesca…quindi “il ragazzo si farà” (cit.) ma da qualche altra parte d’europa…

    ora metto i link alle tue pagelle sul mio blog

  • Mooka scrive:

    Purtroppo lo so

Write a Comment

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Bloggers