06.apr.2011 MIA CARA INTER

Quante cose ci sarebbero da dire.  Butto li qualcosa.

  1. Giocare con una coppia mai collaudata di centrali difensivi è un inevitabile suicidio. Ci vuole troppo affiatamento per ricoprire quel ruolo e sfiga ha voluto che ci siam dovuti giocare la stagione con questo problema (maledetto il giorno che si è infortunato Samuel).
  2. Credo che Leonardo non sia all’altezza della situazione. Se c’è una cosa che ci ha insegnato la stagione passata è che ci vuole tanto tatticismo, maniacale preparazione di ogni partita e una carica fuori dal comune per portare al successo, nazionale e internazionale, una squadra di grande livello. In breve, ci vuole Mourinho. Onestamente non saprei se dar fiducia a Leo o puntare l’obbiettivo allenatore da qualche altra parte. Lavoraccio quello di Moratti.
  3. Legato al punto precedente c’è da dire che solo Mourinho è riuscito a coinvolgere e stimolare i grandissimi campioni. Vedere gli attaccanti non sacrificarsi in copertura fino all’ultima goccia di sudore ti fa capire che il portoghese è di un altro livello.
  4. Sono inoltre convinto che qualche giocatore non stia bene fisicamente, perchè non è possibile che qualsiasi squadra che affronta l’Inter vada al doppio della velocità. Bisogna anche ammettere che i giocatori sono clamorosamente stanchi perché hanno giocato un numero spropositato di partite e hanno perso energie per la rincorsa in campionato .

Tante cose che possono spiegare questa situazione difficile, resta il fatto che AVETE FATTO CAGARE COME MAI NEGLI ULTIMI 5 ANNI, PORCA PUTTANA TROIA SVEGLIA CAZZONI!

Nulla è perduto.

Comment Pages

There are 1 Comments to "MIA CARA INTER"

Write a Comment

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Bloggers